OGGETTI PIÙ

L’energia non ha età, e nemmeno gli oggetti con cui siamo cresciuti!

Alcuni di questi sono diventati infatti dei veri e propri simboli, configurandosi nell’immaginario contemporaneo come articoli storici che hanno segnato un’epoca.

Hanno la capacità di trasmetterci emozioni che affiorano dai ricordi a essi legati, il che produce un’energia positiva che influenza il nostro stato d’animo. Un’energia vitale, proprio come quella che Ascotrade vi fornisce da sempre.

Scopriamo insieme alcuni tra gli Oggetti Più in voga del secolo scorso.

Hanno fatto parte della tua vita?
Scopri la promo Eta Più

1. LA MÓNEGA O PRETE
La mónega o prete, usata nelle case di campagna fino agli anni ‘60/’70 del 1900 per ridurre il tasso di umidità di coltri e materassi durante la stagione invernale. Sopravvive oggi come oggetto d’arredamento d’antiquariato.

 

2. DUFONO
Il dufono è l’antenato delle moderne teleconferenze. Brevettato e realizzato per la prima volta dalla Ducati nel 1935, serviva a facilitare e velocizzare le comunicazioni interpersonali all’interno di un medesimo spazio.

 

3. RADIO CUBO TS502 BRIONVEGA
La mitica radio cubo ts502 diventata oggetto cult del design italiano, disegnata nel 1962 da Marco Zanuso e Richard Sapper e commercializzata da Brionvega nel 1964. Ha fatto la storia grazie alla sua forma iconica.

 

4. TAMPONE PER CARTA
Dalla forma sembra un timbro ma in realtà è un tampone per carta assorbente che serviva per asciugare il surplus di inchiostro. Un vero e proprio oggetto da scrivania d’altri tempi che rimediava a sbavature o sviste.

 

5. BILANCIA BERKEL
Rossa sgargiante e di dimensioni importanti, questa bilancia del famoso brand olandese Berkel ha davvero un design inconfondibile. Un vero pezzo di storia italiana, in cucina ma non solo.
Veniva usata anche nelle farmacie per la composizione dei medicinali in polvere e nei negozi di alimentari per pesare i prodotti sfusi.

 

6. LETTERA 22
La Lettera 22 è una celebre macchina per scrivere meccanica e portatile realizzata dalla Olivetti. Uno dei prodotti più venduti dall’azienda negli anni ’50 è diventato un vero è proprio simbolo esposto oggi sia alla Triennale di Milano sia al MOMA di New York. Prodotta negli stabilimenti di Torino vinse il Compasso D’Oro nel 1954 e venne riconosciuta come miglior oggetto di design del secolo dall’Illinois Institute of Technology.

 

7. MACINACAFFÈ
Un oggetto curioso, piccolo e compatto, indispensabile per una buona tazzina di caffè. Il macinacaffè, anche chiamato macinino, veniva infatti usato per ridurre in polvere i chicchi del caffè e ottenere una polvere profumata e pronta e all’uso.

 

8. GIRADISCHI A VALIGETTA
Erano i primi tentativi di portare con sé la musica preferita per ascoltarla in compagnia in ogni momento. Il giradischi a valigetta sembrava proprio una piccola valigia con casse incorporate e presa elettrica. Una volta aperta e messa in funzione portava la musica in qualsiasi luogo.

 

9. MACCHINA DA CUCIRE SINGER
Il nome Singer è sempre stato sinonimo di macchina da cucire. In quasi tutte le case c’era un mobiletto in legno che aveva incorporato al suo interno la macchina che funzionava con un unico pedale basculante. La macchina da cucire era un vero e proprio investimento!

 

10. CUCINA ECONOMICA
La cucina economica era un accessorio multifunzione presente in quasi tutte le cucine. Alimentata a legna era forno, piano cottura e riscaldamento e diffondeva un calore accogliente e avvolgente in tutta la casa. Un oggetto iconico che era spesso il fulcro di tutta la casa.

Via Galimberti, n° 6/A - 24124 Bergamo (BG)
Tel: 800-375333
Fax: 0438 964240
Email: servizio.clienti@bluemeta.it
Email PEC: bluemeta@pec.ascocert.it
C.F. / Reg. Imp. TV-BL 02971930165
P. IVA Gruppo Hera 03819031208